L’ottica a Torino per scegliere la montatura più adatta

Sappiamo tutti molto bene che scegliere gli occhiali da vista non è cosa da poco e per questo ci affidiamo ad un’ottica a Torino o di nostra fiducia. Oltre alle lenti, estremamente importanti, va scelta con attenzione la montatura, soprattutto se dovremo usare gli occhiali per molto tempo. Ma scegliere la montatura più adatta non è sempre facile. Ecco alcuni consigli per fare la scelta giusta.

Cosa bisogna sapere

Ormai gli occhiali influiscono anche sull’aspetto, per questo è molto importante scegliere la montatura più adatta a noi. Infatti oggi i produttori di occhiali offrono una vasta selezione di montature. In ogni caso è sempre meglio ricorrere a professionisti, come quelli di Ottica Lucento che, grazie alla loro esperienza pluriennale nel campo dell’ottica a Torino, potranno assistervi durante ogni fase fino a scegliere gli occhiali migliori per voi. Ma per fare la scelta più corretta ci sono alcune cose da sapere, vediamole insieme.

L’uso degli occhiali

Se portate gli occhiali solo qualche volta, o magari li tenete di riserva per quando usate le lenti, non sarete molto interessati alla montatura. Ma se li indossate sempre vi conviene scegliere un prodotto comodo, resistente e non troppo pesante.

Lo stile di vita

A seconda delle attività che svolgete lo specialiste dell’ottica a Torino a cui vi rivolgerete saprà indirizzarvi verso la montatura migliore. Infatti esistono occhiali specifici per l’ufficio, ma anche da sport o per attività di precisione, anche perché potreste aver bisogno di caratteristiche diverse in base all’uso.

L’aspetto estetico

Come abbiamo già detto gli occhiali influiscono su nostro aspetto, infatti stanno proprio al centro del nostro viso e contribuiscono a migliorarlo (o peggiorarlo nel caso di una scelta sbagliata).

Il naso

Questo è un altro aspetto essenziale. Infatti la montatura è quella giusta se si adatta al meglio al vostro naso. E’ fondamentale evitare che scivoli o lasci segni sulla pelle che nel tempo possono diventare fastidiosi. Dovrete considerare che se la radice del naso è stretta è preferibile una montatura con un ponte basso e sottile. Invece se la radice del naso è larga è meglio optare per un ponte alto e largo, altrimenti gli occhiali rimarranno troppo in alto.

Scegliere in base al viso

La montatura è come un capo d’abbigliamento, ma per il nostro viso. Per questo le caratteristiche naturali del viso giocano un ruolo fondamentale nella scelta della montatura. Ogni buon specialista di ottica a Torino vi consiglierà di fare attenzione alla forma del vostro volto. Infatti:

  • Con un viso rotondo – la scelta migliore sono le montature squadrate che tendono ad allungare e snellire il viso.
  • Se il viso è ovale – meglio scegliere una montatura con un ponte importante, quelle troppo grandi renderanno il viso ancora più piccolo.
  • Con un viso quadrato – va scelta una montatura rotonda così da addolcire e smussare l’espressione.
  • Se il viso è a cuore – per ridurre la differenza tra fronte e mento bisogna scegliere occhiali con un appoggio basso sul naso. In questo modo abbasserete il centro del volto.

La scelta del materiale

Quando andrete ad acquistare gli occhiali, magari presso un’ottica a Torino, dovrete tenere in considerazione le eventuali allergie. Infatti è possibile che alcuni materiali scatenino delle allergie da contatto. Per evitare queste situazioni vi basterà tenere presente che ogni materiale è differente, perciò:

  • Plastica o materiali sintetici – le montature costruite in questi materiali molto spesso sono ipoallergeniche.
  • Metallo – alcune tipologie di metallo possono causare sfoghi. In ogni caso le più sicure sono quelle in titanio, acciaio inossidabile, alluminio o berillio. Ovviamente dipende dalla persona.
  • Materiali naturali – questi materiali alternativi come legno, osso e corno non causano praticamente mai allergie alla pelle.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *